Giovedí 23 novembre a Ponte e Moriano e San Concordio il sindaco Pardini e l’Amministrazione lucchese incontrano i cittadini: saranno presentati i risultati dell’indagine Demopolis sui progetti di riqualificazione urbana nei due quartieri

/

Giovedì (23 novembre) l’amministrazione del Comune di Lucca illustrerà i risultati di un ampio processo di ascolto dei cittadini di Ponte a Moriano e di San Concordio sugli interventi di recupero e valorizzazione degli spazi urbani, finanziati dalla Regione Toscana all’interno del PR FESR 2021-2027.

I due incontri rappresentano la conclusione di un articolato percorso partecipativo, attuato dal Comune di Lucca, durante il quale l’Istituto Demopolis ha raccolto opinioni, voci e richieste dei due quartieri in merito ai progetti di rigenerazione urbana presentati nello scorso mese di settembre.
Il direttore di Demopolis Pietro Vento presenterà i risultati di due indagini demoscopiche, condotte su campioni rappresentativi dei residenti nei quartieri di Ponte a Moriano e di San Concordio, illustrando valutazioni, opinioni ed attese delle due comunità sugli interventi e i progetti di riqualificazione urbana ipotizzati dall’amministrazione lucchese.
Saranno il sindaco di Lucca Mario Pardini e gli assessori Nicola Buchignani e Giovanni Minniti a confrontarsi con i cittadini di Ponte a Moriano e di San Concordio sui risultati del percorso partecipativo e sui progetti in cantiere per il futuro dei 2 quartieri.


Il primo incontro avverrà a Ponte a Moriano giovedì (23 novembre) alle 18 alla Croce Verde, in via Vecchiacchi 17. Sempre giovedì 23, alle  21, la comunità di San Concordio potrà partecipare all’iniziativa al Centro civico polifunzionale di Pontetetto in via del Giardino 286/h.


Esprimi la tua opinione sui progetti per il tuo quartiere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *